Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitÓ fisica e benessere psicofisico

╚ successo

  • 22 giugno 2015. Il fallimento del Parma

    E infine giunse il giorno del fallimento ufficiale del Parma. Un giorno temuto ma atteso che giunge a suggellare la più sciagurata delle sue 102 stagioni. Nessun presunto salvatore è riuscito a risolvere il dramma della squadra emiliana, portata alla debacle da Giampietro Manenti e tanti altri personaggi capaci di accumulare debiti enormi: 218 milioni, di cui 74 solo quelli sportivi, di cui 63 verso i calciatori.
    leggi tutto

  • 15 giugno 2015. Tensioni (e bugie) tra rugbisti e Federazione

    Momento di grandi tensioni all'interno della Nazionale italiana di rugby: sembra infatti inevitabile una forte rottura tra i giocatori e la federazione, in seguito al mancato accordo sui premi, rivisti al ribasso e legandoli d'ora in poi ai risultati e non alla sola presenza in Nazionale.
    leggi tutto

  • 11 maggio 2015. I 100 azzurri nella Walk of Fame al Foro Italico

    Nei giorni scorsi è stata inaugurata la Walk of Fame degli sportivi azzurri: il viale delle Olimpiadi al Foro Italico è ora lastricato da 100 mattonelle con i nomi di altrettanti ex atleti che hanno scritto la storia dello sport nel nostro paese. Commovente la cerimonia di inaugurazione della suggestiva passerella.
    leggi tutto

  • 28 aprile 2015. Carpi in serie A, il sogno che si avvera

    Per la prima volta nella sua storia, il Carpi arriva tra le stelle del calcio italiano. Dopo la storica la promozione in serie B conquistata nel 2013 a Lecce nel ritorno della finale dei playoff, è arrivata ieri l'insperata conquista della massima serie dopo appena due stagioni in serie B.
    leggi tutto

  • 16 aprile 2015. źD'Anna Per╗ la formazione dei docenti

    Si è concluso anche per quest’anno il percorso di formazione «D’Anna per il benessere dello studente» svolto in stretta collaborazione tra Capdi & LSM e la G. D’Anna casa editrice. 
    I tre incontri “tradizionali”, sempre molto attesi dai docenti italiani, hanno toccato le città di Alessandria, Sassari e Perugia, coinvolgendo oltre 500 insegnanti.
    leggi tutto

  • 3 aprile 2015. Schwazer ci riprova con Sandro Donati

    Alex Schwazer ai Giochi di Rio: un sogno impossibile o un traguardo da raggiungere per cancellare l'infamia del doping? L'atleta altoatesino ci riprova con Sandro Donati, consulente della Wada, maestro dello sport e tecnico da sempre impegnato nella lotta contro l'uso di sostanze proibite. 
    leggi tutto

  • 23 febbraio 2015. Sport a Parma, crisi senza fine

    «Save Parma», «Ci avete rotto il calcio!!!» sono solo alcuni degli slogan e dei moti di protesta che negli ultimi giorni si ripetono sui social, affiancati a immagini eloquenti come quella di un pallone sgonfiato. Portati avanti da giocatori e tifosi delusi che vogliono far sentire le loro voci, questi appelli, questi reclami costituiscono solo la punta dell’iceberg di una crisi dello sport che sta portando al tramonto la Parma dell’ “età dell’oro”.
    leggi tutto

  • 2 febbraio 2015. I NAS contro il doping, ma l'autonomia?

    Nei giorni scorsi il presidente del Coni Giovanni Malagò ha annunciato durante un convegno al ministero della Salute una “svolta epocale” in merito alla lotta doping: il coinvolgimento dei  Nas (Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri) con controlli a sorpresa. Si tratta di una notizia che verrà ufficializzata il 9 febbraio e che lascia ancora qualche perplessità. 
    leggi tutto

  • 13 gennaio 2015. Kostner-Schwazer, tutti sconfitti

    Venerdì scorso la seconda sezione del Tribunale nazionale antidoping ha inflitto a Carolina Kostner 1 anno e 4 mesi di stop dall'attività agonistica, accusata di “complicità” e “omessa denuncia” per aver coperto l’allora fidanzato, il marciatore Alex Schwazer, trovato positivo alla sostanza dopante Epo. Uno duro colpo per la pattinatrice azzurra, una sentenza che farà discutere a lungo. 
    leggi tutto

  • Calcio e evasioni, bufera in arrivo?

    La Guardia di Finanza sta eseguendo un decreto di perquisizione e sequestro nei confronti di 64 persone tra cui massimi dirigenti, calciatori e procuratori di squadre di calcio di serie A e B. L'ipotesi di reato è evasione fiscale e false fatturazioni. L'inchiesta è condotta dai pm della procura di Napoli Danilo De Simone, Stefano Capuano e Vincenzo Ranieri, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli.
    leggi tutto