Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitą fisica e benessere psicofisico

04/03/2018 - Calcio

04/03/2018 - Calcio

Il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale Davide Astori, 31 anni, è morto nella notte tra sabato e domenica seguito di un arresto cardiaco. Il giocatore era in un albergo di Udine con la sua squadra che avrebbe dovuto giocare domenica alle 15.00 contro l’Udinese. Astori lascia la compagna Francesca e una figlia, Vittoria, di soli 2 anni. Con Francesca Fioretti, volto noto della tv, si erano conosciuti nel 2013. Poi, la nascita della loro bambina. «L’idea è che il giocatore sia deceduto per un arresto cardiocircolatorio per cause naturali», anche se «è strano che succeda una cosa del genere a un professionista così monitorato senza segni premonitori» ha detto il procuratore capo di Udine Antonio De Nicolà. Annullate in segno di lutto tutte le partite di serie A e B in programma oggi.