Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attività fisica e benessere psicofisico

21/05/2020 - Sport e salute

21/05/2020 - Sport e salute

Il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, ha riunito in videoconferenza i 44 presidenti delle federazioni nazionali, concludendo così la prima fase di confronto con gli organismi sportivi dopo gli appuntamenti con gli enti di promozione, le discipline associate e le associazioni benemerite. Nell'incontro, durato oltre due ore - informa Sport e Salute - si è discusso della ripartenza dello sport a tutti i livelli in vista di lunedì 25, giorno in cui anche le attività di base potranno riaprire ai praticanti dopo il lockdown per l'emergenza Coronavirus. In particolare, è stato affrontato il tema di come utilizzare il 5% del contributo pubblico (17 milioni di cui 12 per le Fsn) destinato inizialmente al programma Sport di tutti e che ora il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha deciso di destinare alle società e alle associazioni sportive dilettantistiche.