Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attività fisica e benessere psicofisico

31/07/2020 - Ciclismo

31/07/2020 - Ciclismo

Si parte da Monreale il 3 ottobre, con arrivo previsto a Milano il 25. Il percorso della 103esima edizione del Giro Italia, rinviata per il Coronavirus, subisce variazioni al Sud ma mantiene gran parte del tracciato originale: oltre alla Grande Partenza in Sicilia con 4 tappe che prendono il posto dell'Ungheria, si aggiungono Matera - arrivo della sesta frazione e di partenza della successiva - e Roccaraso - traguardo in salita della decima tappa -. Saranno tre le tappe a cronometro, con 7 arrivi in salita e 6 in alta montagna. La Grande Partenza in Sicilia "riempie di gioia" Vincenzo Nibali, a caccia del tris al Giro d'Italia. Il siciliano è "entusiasta" per poter correre nella sua regione e considera la crono di Monreale e la terza tappa all'Etna già "molto pericolose" per la classifica generale.