Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attività fisica e benessere psicofisico

23/02/2021 - Calcio

23/02/2021 - Calcio

"Allacciamo gli scarpini e iniziamo a giocare": ha detto Gabriele Gravina dopo esser stato rieletto presidente della Figc con il 73,45% dei voti a favore, subito dopo che la proclamazione ufficiale da parte dell'Assemblea della sua rielezione, come anticipato dall'ANSA. "Grazie per la vostra dedizione, pazienza e fiducia - ha aggiunto Gravina - Vi ho proposto una strategia che sarà difficile e non senza tensioni. Noi tiriamo fuori il meglio nei momenti duri. Sentiamo la responsabilità di migliaia di giovani a cui dobbiamo dare un calcio più bello, solido e sostenibile".


Eletto per la prima volta il 22 ottobre 2018 dopo il commissariamento della Federcalcio, Gravina guiderà la Figc fino al 2024 e potrà iniziare a coordinare 'La Partita per il futuro', titolo della nuova piattaforma programmatica presentata con la candidatura sottoscritta da Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro, AIC e AIAC che hanno votato per lui. L'AIA è rimasta neutrale e la Lega nazionale dilettanti ha votato per Sibilia.