Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitą fisica e benessere psicofisico

Approfondimenti

  • Atletica a scuola

    L’idea di questo approfondimento nasce dopo il "flop" della rappresentativa italiana ai Campionati Europei di atletica leggera di tenuti a Goteborg lo scorso agosto; al termine della manifestazione Franco Arese, presidente della Federazione Italiana di atletica, dichiarava: «Le medaglie sono state vinte da grandi campioni che io considero veri e propri ambasciatori del nostro movimento. Un movimento che non è esaltante e per questo dovremo riflettere su cosa fare da grandi. 
    Leggi tutto

  • Ricominciare a correre

    L’ingresso all’università segna per molti ragazzi e ragazze l’abbandono dell’attività sportiva: le federazioni hanno infatti registrato dei veri e propri vuoti di iscrizioni nella fascia di età che va dai 19 ai 25 anni, a dimostrazione del fatto che chi fa sport prima di entrare all’università non continua, mentre, chi non lo faceva, non inizia una volta entrato all’ateneo. 
    Leggi tutto

  • La vigilia della gara

    Le ore prima della gara sono, per gli atleti di qualsiasi sport e di qualsiasi livello, momenti interminabili di attesa durante le quali è necessario preparare al meglio la propria condizione mentale.
    La competizione è la resa dei conti finali dell’atleta, la verifica del lavoro svolto durante il periodo di allenamento, per questo è importante giungervi nella condizione psico-fisica corretta. Per dare il meglio di sé, infatti, non basta allenare i muscoli.
    Leggi tutto

  • Il ruolo del laureato in Scienze Motorie

    Ad oggi l’inquadramento del ruolo professionale del Laureato in scienze motorie resta di difficile definizione dato che non è stata ancora varata una specifica normativa a livello nazionale. 
    In attesa di questa definizione ormai ineludibile, cerchiamo di chiarire quali sono i confini all’interno dei quali questa figura professionale può attualmente muoversi.
    Leggi tutto

  • Forza, resistenza, velocitą

    Allenamento, fitness e tutte le attività sportive hanno molteplici scopi, sempre importanti; tra questi, lo sfruttamento funzionale delle possibilità psicofisiche che il nostro corpo ci mette a disposizione.
    In questo articolo prendiamo in esame le qualità motorie condizionali che coinvolgono muscoli e sistema nervoso:
    • La forza, che permette di esprimere un lavoro in contrapposizione ad una resistenza
    • La resistenza, capacità di sopportare più a lungo la fatica di un sforzo fisico
    • La velocità, capacità di realizzare un movimento fisico nel minor tempo possibile.
    Leggi tutto

  • Il primo sport

    In questo articolo il dott. Sergio Lupo, dirigente Medico dell’Istituto di Scienza dello Sport del C.O.N.I. (Fisiologia e Biomeccanica), atleta, allenatore e docente che opera nel mondo dello sport da più di 20 anni, prende in considerazione gli sport più adatti ai bambini, analizzandone benefici e problematiche. 
    Qual è l'eta giusta per avvicinare i bambini ai vari sport? E quali benefici possono portare ai bambini? Quando cominciare l'agonismo?
    Leggi tutto

  • Estate, tra sole e sport

    Fino a tutto il 1800 il sole non baciava i belli, ma i poveri: fin quando l’abbronzatura è stata simbolo dell’inferiorità sociale di chi lavorava all’aria aperta, nobili e borghesi hanno accuratamente evitato di esporre i loro corpi ai raggi del sole. Oggi il sole bacia tutti, ma non tutti allo stesso modo. Ai fini di un’esposizione ragionata sarebbe bene conoscere...
    Leggi tutto

  • Genitori allo stadio

    «Sono sempre stato del parere che se si deve essere un esempio per gli altri ci si deve anche comportare bene. Quando andavo all’oratorio non bastava essere bravi per giocare in squadra, ci si doveva sempre comportare bene. Poi diventa un’abitudine.»     (Giacinto Facchetti)

    Caro genitore, caro insegnante, caro allenatore, caro sportivo, caro studente, 
    ti offriamo, senza offesa, un piccolo compendio semiserio delle tipologie di “genitori da stadio”, intendendo con “stadio” tutti quei luoghi nei quali i genitori vanno ad assistere alle imprese sportive dei loro ragazzi. 
    Leggi tutto

  • Le nuove palestre

    Anche se la pratica dell’allenamento fisico e della ricerca di una buona condizione muscolare dovrebbe rappresentare una delle nostre principali abitudini, sappiamo bene che la mancanza di tempo, i tanti impegni, la stanchezza, sesso ci impediscono di dedicare alla cura del corpo il giusto tempo.
    Leggi tutto