Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitą fisica e benessere psicofisico

21/12/2018 - Atletica

21/12/2018 - Atletica

Numeri record per la We Run Rome, la corsa su strada di 10 chilometri in programma lunedì 31 dicembre (partenza alle 14), che attraverserà tutto il centro di Roma, con partenza ed arrivo nella zona dello stadio di Caracalla. Nata sette anni fa, l'edizione 2018 punta a toccare le 10.000 unità grazie anche alla non competitiva di 5 km. Presentata nella sala del Carroccio in Campidoglio, con l’assessore allo sport Daniele Frongia a fare gli onori di casa e il presidente della Fidal Lazio, il colonnello Fabio Martelli, che hanno concordato di come sia diventata tradizione festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo attraverso la corsa, resa ancora più bella da un percorso unico che attraversa l’intero centro e incontra i luoghi più suggestivi della capitale, dal Colosseo a piazza Venezia, piazza di Spagna, Piazza del Popolo, al Pincio e Via Veneto. Sul piano tecnico dovrebbe essere lotta tra l’azzurro Daniele Meucci ed il keniano James Kibet, vincitore della passata edizione e del Campaccio. Con i due, anche il francese Floria Carvalho che si è imposto nel 2015 e 2016. Tra le donne l’israeliana Salpeter, oro nei 10.000 agli europei di Berlino, è ovviamente la superfavorita. Iscrizioni aperte fino al 30 dicembre