Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitą fisica e benessere psicofisico

06/12/2018 - Olimpiadi

06/12/2018 - Olimpiadi

Olimpiadi 2020, è già allarme-caldo. Gli organizzatori di Tokyo 2020 corrono ai ripari, stabilendo che il via alla maratona verrà dato fra le 5.30 e le 6.00 di mattina, per evitare il gran caldo, che potrebbe provocare malori ad atleti e spettatori. L'orario delle gare sui 42,195 km era stato già anticipato alle 7, ma adesso si è stabilito di anticipare ulteriormente, anche se l'orario definitivo andrà concordato con la Iaaf. Orario da definire anche per i 50 km di marcia. Tokyo è conosciuta per le sue estati calde e umide, al punto che nel 1964 la prima Olimpiade giapponese si svolse ad ottobre. Nel 2020 invece si gareggerà dal 24 luglio al 9 agosto. Altre precauzioni spruzzi d'acqua a intervalli regolari e vernici che limitino il calore che si alzerà dall'asfalto. Anche rugby e mountain bike subiranno cambiamenti di orario, con partite di mattina presto e gare nel tardo pomeriggio.