Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Edusport

Scienze motorie, attivitą fisica e benessere psicofisico

06/09/2019 - Nuoto

06/09/2019 - Nuoto

Azzurri del nuoto paralimpico in partenza per Londra, dove si terranno, dal 9 al 15 settembre, i Mondiali che andranno in scena al London Aquatics Centre. Il ct Riccardo Vernole ha convocati 22 atleti (12 uomini e 10 donne) che in questo periodo stanno completando la preparazione a Ostia. La presentazione della squadra è avvenuta nella sede del Comitato italiano paralimpico, alla presenza tra gli altri del numero uno del Cip Luca Pancalli, e della Federazione italiana nuoto paralimpico Roberto Valori. "La nazionale -ha detto Luca Pancalli- parte per competere all'evento più importante per una federazione. La loro immagine è quella di un'Italia vincente, un movimento che ha saputo crescere in questi anni e far parlare di sé. Ciò che è stato fatto nel nuoto paralimpico, soprattutto per il coinvolgimento dei giovani, è un esempio per tante federazioni. È la federazione più medagliata e che ha abbassato di più l'età media degli atleti".